Scende il diavolo dalla montagna

[2019]
progetto e regia Andrea Piazza
testo Francesco Toscani
interpreti Giulia Amato, Riccardo Bursi, Tobia Dal Corso
arrangiamenti musicali Riccardo Bursi
da un’idea di Francesco Deambrogi

produzione Festival Monterosa Racconta
in collaborazione con Compagnia teatrale della Civetta

Ogni notte i morti si alzano e iniziano a camminare. Nei boschi, sui ghiacciai, fino alle vette, guardando le luci lontane dei paesi che un tempo furono i loro. E quando la nostalgia della vita che fu diventa troppo forte, ecco che iniziano a raccontarsi storie: storie di lotte contro il diavolo e di amore per la natura, di tabù e di fede, di comunità e di coraggio. Nello spazio magico del racconto compaiono allora la suocera strega che vuole spaventare il pretendente della figlia, le astuzie del parroco e della sua perpetua che riescono a ingannare il maligno, il racconto epico della roccia del diavolo e di come una valle intera si salvò dalla distruzione, storie divertenti e avventurose, ma anche commoventi, come il racconto della Stria Gatina, l’ultima strega ammazzata a bastonate in Italia, nella sua casa, nel 1828, soltanto perché donna e sola.

In una messinscena originale e divertente che tra Brecht e Dario Fo saltella tra i generi e le atmosfere, si compie un viaggio tra streghe, diavoli e fantasmi pensato per grandi e piccini, alla riscoperta del valore del raccontarsi storie quale rituale che fonda e crea una comunità. Un progetto che unisce in un percorso incantatore tra scene e musiche le più belle leggende del patrimonio culturale delle valli piemontesi e valdostane del Monte Rosa.

DURATA 75 minuti, atto unico

TRAILER guarda ora
VIDEO COMPLETO (richiedi)

Contattaci per maggiori informazioni.


ALTRI PROGETTI:

NON RIMPIANGO NULLA

IL PICCOLO LUDWIG

ALL YOU CAN HITLER

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: