Non rimpiango nulla

[2019]
di Csaba Székely
regia e scene Andrea Piazza
interpreti Giovanni Battaglia, Michele Bottini, Maria Caggianelli
suono Hubert Westkemper
luci Daniela Bestetti
video Michele Corizzato
traduzione Sofia Pelczer
consulenza progettazione Sabrina Sinatti

produzione Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi
in collaborazione con PAV Fabulamundi Playwriting Europe Beyond Borders?

Un monolocale in periferia: nessuno dei vicini sa che Dominic Kormos, il pensionato, è stato un torturatore professionista della polizia segreta rumena sotto Ceausescu. Ritiratosi a vita privata, per le atrocità commesse non prova alcun rimorso: si è comportato da eroe, per costruire una società più giusta. Ma il passato che Dominic credeva di essersi lasciato alle spalle torna a bussare alla sua porta: è Alex Dima, ex sottoposto oggi attivo nei servizi segreti della Romania democratica, venuto a chiedergli di tornare ad usare le sue abilità di torturatore. Il rifiuto di Dominic è netto, ma l’incontro con la piccola (e travolgente) Liza che vive al piano di sopra cambia totalmente le carte in tavola.

Duro, struggente e commovente, Non rimpiango nulla parla di passato e di violenza riuscendo nel contempo a suscitare più di una risata con la leggerezza e la contraddittorietà della vita. Con una lucidità disarmante, condita da tenerezza e sarcasmo, mette sotto la lente d’ingrandimento la violenza che dorme in ogni uomo e che si nasconde dietro ciascuna etichetta politica anche democratica: fino a che punto ci si può spingere per rendere una società migliore?

DURATA 80 minuti, atto unico

TRAILER guarda ora
VIDEO COMPLETO (richiedi)

Contattaci per maggiori informazioni.


ALTRI PROGETTI:

PROFILI INCERTI
LE SERVE

IL PICCOLO LUDWIG

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: